DOTT. EUGENIO PECCHIOLI

Medicina estetica

Allo stato attuale, la medicina estetica sta assumendo un'importanza sempre maggiore nel campo delle medicine del benessere. Non sostituisce, bensì affianca la chirurgia estetica di cui, spesso è un perfezionamento oppure una preparazione all'intervento. Da un pò di tempo non solo le signore, classico target della specialità, bensì anche gli uomini ricorrono sempre più spesso a questo presidio.

Nel mio studio effettuo diversi trattamenti di medicina estetica fra cui, i più gettonati, sono senza dubbio quelli anticellulite per i quali uso la Diatermia ( vedi ) da sola o insieme a prodotti omotossicologici, strettamente naturali, ( vedi ) con i quali si velocizzano e si  ottimizzano i trattamenti.

La Diatermia serve anche per terapie rivitalizzanti del volto, del collo e delle mani anch'esse, spesso, in associazione agli stessi farmaci di cui sopra.

Per le varie forme di melasma uso la luce pulsata intensa oppure, se il melasma è molto accentuato, il radio skin rappresentato da una radiofrequenza ablativa mininvasiva con cui si effettuano numerosi trattamenti che hanno il vantaggio di essere veloci, tecnicamente semplici, assolutamente privi di sanguinamento e che non lasciano alcuna cicatrice. Qui sotto allego le indicazioni terapeutiche per le quali è indicato l’uso del radio skin

  • Angiomi rubino di piccole dimensioni
  • Cheratosi e discheratosi
  • Cheloidi di piccole dimensioni
  • Cicatrici di piccole dimensioni
  • Acne in fase acuta
  • Discromie da melasma cutaneo
  • Lentigo solari
  • Dermato fibromi e verruche
  • Condilomi acuminati
  • Xantelasmi
  • Blefaroplastica superiore e inferiore
  • Cisti sebacee
  • Minilifting del volto e del collo
  • Frenuli linguali
  • Ipertrofie gengivali da Idantoina
  • Rimodellamento gengivale
  • Allungamento della corona clinica

Uso i Filler a base di acido ialuronico per il riempimento del solco naso genieno troppo pronunciato, oppure per evidenziare meglio degli zigomi poco evidenti, mentre, per il riempimento della glabella o delle rughe frontali uso la tossina botulinica.

La luce pulsata intensa è utile anche per trattamenti di epilazione, per l’acne in fase acuta e per il trattamento delle telangectasie ( vedi )quando esse siano di calibro inferiore ai tre decimi di millimetro.

Eseguo dei Peeling di vario tipo per il trattamento delle macchie melaniche della pelle e per la terapia delle rughe sottili, particolarmente delle zampe di gallina per le quali preferisco non usare dei filler per la possibilità che essi hanno, nelle zone con poco tessuto sottocutaneo, di provocare dei granulomi inestetici e dolorosi. In questo caso, uso spesso anche la Diatermia.

Con lo stesso metodo faccio anche dei rassodamnenti del seno, del collo, del volto, dei glutei, etc con l'aiuto, anche in questo caso, di farmaci omotossicologici per via topica.

on lo stesso metodo faccio anche dei rassodamnenti del seno, del collo, del volto, dei glutei, etc con l'aiuto, anche in questo caso, di farmaci omotossicologici per via topica.

Là dove lo ritengo necessario uso la mesoterapia adottando sempre sostanze dello stesso tipo ed evitando ogni genere di prodotti che non siano naturali.

Per i soggetti agofobici adotto la metodica della veicolazione transcutanea tramite l'elettrodo capacitivo della Diatermia. Si tratta di un metodo che è senza dubbio più lungo e leggermente meno efficace della mesoterapia, tuttavia ha il pregio di non usare aghi.

Nei casi di adiposità localizzata in eccesso uso la cavitazione associata ad un farmaco emulsionante quale l’Aqualix che viene iniettato all’interno del sottocute con lo scopo di incrementare l’adipocitolisi e, contemporaneamente, aumentare le nano bolle che facilitano la cavitazione.

In caso di sovrappeso o di obesità franca uso la dieta proteica di Blalkburn  ( vedi ) che ha il pregio di essere veloce, molto affidabile, priva del senso di fame e, in linea di massima, priva di rischi. Tuttavia, a causa dell'impegno di fegato, reni e colon, prima di prescrivere la dieta è necessaria una visita ed alcuni esami. Infine, è indispensabile che il soggetto ami la verdura perché essa è un componente essenziale della dieta.

Nei soggetti più anziani e, comunque, la dove ve ne sia bisogno, uso trattamenti di biostimolazione e biorivitalizzazione sempre con sostanze naturali e con acido jaluronico naturale a basso peso molecolare o omeopatico.

Per il trattamento di rughe del volto e del collo ma anche del corpo uso l’HIFU, metodica che usa degli ultrasuoni focalizzati ad alta intensità a livello della cute, del derma profondo e della fascia muscolare superficiale.

Il trattamento si svolge in 4 sedute nello spazio di 6 mesi con un richiamo dopo 12 mesi. Viene eseguito un lifting molto simile a quello chirurgico che, tuttavia, ha il pregio di non essere invasivo, praticamente indolore, e v iene eseguito con un prezzo non paragonabile a quello di un lifting chirurgico.

Il risultato ottenuto dura circa due anni e può essere implementato tramite sinergia con la diatermia e con la veicolazione di biostimolanti naturali. In questo modo si oltrepassa la durata dei due anni.

Infine, presto molta attenzione alle Telangiectasie ( capillari ) che, per quanto esse non abbiano una valenza nettamente patologica, rappresentano un inestetismo a cui le signore sono molto sensibili. Per la loro terapia pratico la sclerosi venosa tramite una sostanza che, iniettata all'interno dei capillari, ne ipertrofizza la tonaca interma fino a chiuderli provocandone la scomparsa. Si tratta di una metodica che richiede alcune sedute, in numero variabile in relazione al numero dei capillari ed alla risposta della paziente, ma non presenta alcun rischio ed è di sicura efficacia. In caso di vasi di maggiori dimensioni o francamente varicoidi, eseguo un'eco color doppler alla ricerca di eventuali incontinenze valvolari a livello degli osti safenici. In caso di perfetta continenza eseguo la sclerosi usando lo stesso tipo di farmaco ma più concentrato.